Mountain bike

Con la moun­tain bike su terre­no sterra­to e asfal­ta­to

Con la mountain bike farai esperienza del mondo montano che circonda Andermatt partendo da un’altra prospettiva e sarai ricompensato da una vista panoramica mozzafiato. Per scendere si può scegliere tra flow trail o piste ciclabili, a seconda della propria esperienza e capacità tecnica.

In bici al Lutersee

L’itinerario parte da Andermatt e prosegue seguendo la strada del Passo dell’Oberalp per Obergadmen e da lì fino a Nätschen. Passando per una vecchia strada militare si sale fino al Gütsch, dove si incontra un’alta via che permette di procedere quasi in piano fino al Lutersee. Qui vale la pena di fare una breve sosta e un bagno rinfrescante nell’acqua fredda e limpida del lago. Poi si prosegue fino a Platten, la vera destinazione del tour. Da qui si ritorna indietro per la stessa strada, sempre con lo grandiosa vista sulla valle di Orsera. Chi cerca ancora un’ulteriore sfida, deve salire in alto fino allo Schneehüenerstock e prendere poi la cabinovia sul Passo dell’Oberalp e il treno della Matterhorn Gotthard Bahn per tornare ad Andermatt. L’itinerario richiede buone condizioni fisiche, ma è molto facile dal punto di vista tecnico. È adatto per le mountain bike elettriche.

Due ciclisti al tramonto lungo il sentiero naturale tra il Gütsch e lo Schneehüenerstock

Il tour di Witenwasseren

La gita di mezza giornata con la mountain bike o con una mountain bike elettrica parte da Andermatt. Il tratto in piano via Hospental e Zumdorf, il più piccolo borgo della Svizzera, verso Realp si snoda su semplici sentieri naturali. Segue poi il percorso sulla vecchia strada militare che porta alla valle di Witenwasseren. L’idillica valle solitaria è particolarmente bella in primavera quando si trasforma in un vero paradiso fiorito. La riserva naturale paesaggistica di importanza regionale ha anche un gran numero di piccole aree di brughiera. Il traguardo del tour è Oberstafel che si trova a 2.221 metri di altitudine ai piedi del Pizzo Lucendro. Goditi la vista e fai una sosta al rifugio Rotondo per trovare un po’ di ristoro. Per tornare indietro si ripercorre lo stesso percorso e da Realp i treni della Matterhorn Gotthard Bahn viaggiano regolarmente verso Andermatt. Questo itinerario, che presenta un dislivello di circa 800 metri, viene considerato di difficoltà media, ma piuttosto semplice in termini di tecnicità richiesta.

Il tour classico in Val Maighels

Fino a Oberalp l’itinerario si snoda lungo la strada normale. In cima al passo si lascia la strada principale e si procede sul passo Tiarms passando per Val fino a Tschamut e poi fino a Milez. La strada sterrata conduce gradualmente verso l’alto in Val Maighels. Quindi si arriva su un sentiero che anche in estate spesso presenta dei tratti innevati. Dal Passo di Maighel la vista si apre sui monti Gemsstock, Pizzo Centrale e sul Giübin. Chi non si lascia intimidire dall’acqua fredda, può fare un bagno nel lago di montagna. Dal Passo di Maighel segue una discesa ripida e impegnativa nella valle di Unteralp per ritornare ad Andermatt. Questo itinerario è impegnativo e richiede ottime condizioni fisiche e capacità tecnica. Bisogna affrontare e superare 1200 metri di dislivello.

Se vi piace mirare in alto, Andermatt è ciò che fa per voi. Gli innumerevoli sentieri per mountain bike e i passi alpini soddisferanno qualsiasi desiderio.

Informazioni utili

Ben equipaggiati

I negozi sportivi di Andermatt noleggiano biciclette con o senza alimentazione elettrica. Puoi anche portare la tua due ruote per servizi di manutenzione. Lo Sportshop Gleis 0 all’interno della stazione centrale, Imholz Sport in Piazza Gottardo e Snowlimit e Meyers Sporthaus nel borgo di Andermatt offrono in noleggio biciclette e tutto ciò che le riguarda.

Una cabina della cabinovia Gütsch-Express e sullo sfondo il borgo di Andermatt e la Valle di Orsera d’estate

Trasporto biciclette Andermatt-Gütsch e Oberalp-Platten

Se non ti senti di affrontare i primi metri di dislivello pedalando, le cabinovie Gütsch-Express e Schneehüenerstock-Express (fino alla stazione intermedia di Platten) provvedono al trasporto della tua bicicletta. Dal Gütsch puoi ritornare a valle passando per la vecchia strada militare e godendoti la vista su tutta la Valle di Orsera oppure da Platten, passando sulle rive del Lutersee, andare fino al Gütsch per tornare ad Andermatt.

Infrastrutture per biciclette, mountain bike e e-bike

Nel parcheggio Andermatt Reuss troverai un’area di lavaggio e un centro servizi per le biciclette. Per le bici elettriche c’è una stazione di ricarica in Piazza Gottardo ad Andermatt Reuss. Troverai altre stazioni di ricarica lungo tutti i percorsi ciclabili più lunghi del Canton Uri.

Altre attività estive

Impostazione cookie

Il sito Web utilizza i cookie: i cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'impostazione dei cookie da parte nostra. Saperne di più