Comunicato stampa / Andermatt Responsible / News

Clean-up Day ad An­der­matt: raccol­ta ri­fiu­ti nel terri­to­rio al­pi­no

19 luglio 2022

Il Clean-up Day di quest’anno ci ha portato molto in alto. Circa cinquanta volontari hanno raggiunto i territori di alta montagna con le cabinovie Gütsch-Express e Schneehüenerstock Express, dove hanno poi cercato i rifiuti nei luoghi corrispondenti in inverno alle piste da sci e ai sentieri escursionistici. E ne hanno raccolti parecchi: circa 290 chili in tutto.

Quarantasette adulti e bambini si sono incontrati sabato con un tempo bellissimo alla stazione a valle della cabinovia Gütsch-Express ad Andermatt. Sono arrivati da tutta la Svizzera per partecipare al Clean-up Day organizzato da Andermatt Swiss Alps, Protect our Winters (POW) e Summit Foundation. Erano presenti nel gruppo anche diversi maestri di sci della Scuola svizzera di sport invernali Andermatt. Muniti di guanti e sacchi della Summit Foundation, i volontari si sono avventurati nel territorio. Sono state raccolte molte cose, soprattutto sotto le seggiovie e le cabinovie, sulle piste da sci e intorno agli impianti militari.

292 chilogrammi di rifiuti

Alle 13 i gruppi si sono incontrati alla stazione intermedia della cabinovia Gütsch-Express, dove il team della Summit Foundation ha pesato i rifiuti e i volontari hanno collaborato allo smistamento delle varie tipologie di materiali raccolti. È stato trovato molto legno e metallo, così la maggior parte del materiale può essere riciclato. I ritrovamenti più strani sono da attribuire all’esercito, in particolare sono state rinvenute le munizioni delle esercitazioni militari.

Al termine della giornata i volontari sono stati invitati a prendere parte tutti insieme ad un rinfresco di ringraziamento con cibo e bevande offerti dal ristorante per famiglie Matti sul Nätschen.

Numeri indicativi

Circa 47 collaboratori volontari provenienti da tutta la Svizzera

292 chili di rifiuti

Il 90% del materiale sarà riciclato (legno, metallo, plastica)

Andermatt Swiss Alps AG

Andermatt Swiss Alps AG con sede ad Andermatt progetta, costruisce e si occupa dello sviluppo della destinazione ideale per tutto l’anno di Andermatt. La realizzazione di Andermatt Reuss con i suoi palazzi, hotel e ville è partita nel 2009. Al gruppo Andermatt Swiss Alps appartengono anche Andermatt-Sedrun Sport AG con gli impianti di risalita, il marchio della ristorazione Mountain Food e la Scuola svizzera di sport invernali Andermatt, un campo da golf da campionato di 18 buche, par 72, e la Sala Concerti Andermatt. Con i suoi hotel, le infrastrutture sportive, l’offerta di eventi e gli immobili, Andermatt Swiss Alps persegue la visione di diventare la “Prime Alpine Destination”. Di conseguenza si impegna a mantenere intatto l’ambiente, per un futuro in cui valga la pena di vivere e per garantire alle future generazioni un luogo da abitare straordinario. In alta stagione, il gruppo Andermatt Swiss Alps AG dà lavoro ad oltre 1000 dipendenti nelle sedi di Altdorf, Andermatt e Sedrun.

andermatt-swissalps.ch / andermatt-facts.ch

Impostazione cookie

Il sito Web utilizza i cookie: i cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'impostazione dei cookie da parte nostra. Saperne di più