News / Andermatt Responsible

Sun Trip Alps: cor­sa di bi­ci­clette a ener­gia so­la­re ad An­der­matt e Di­sen­tis

24 giugno 2022

The Sun Trip ha a che fare con molto di più della sola velocità. Infatti non basta solo sapere quanto sole serve per caricare le biciclette a energia solare, ma occorrono anche competenza tecnica e spirito di avventura. Dato che erano previsti temporali, la maggior parte dei quasi quaranta partecipanti ha prolungato la sosta ad Andermatt. Quando il sole è tornato a splendere, hanno quindi proseguito poi per Disentis. Lungo la strada, i ciclisti sulla sella delle biciclette a energia solare costruite in gran parte con il fai-da-te hanno incontrato molti sguardi stupiti.

Il Sun trip Alps dura circa 20 giorni. In questo lasso di tempo i ciclisti percorrono circa 2.500 chilometri. Non è possibile dire esattamente quanti siano realmente perché ogni partecipante crea il suo itinerario. Di fisso ci sono solo le tappe comuni. In Svizzera la tappa designata era Andermatt. Vince chi attraversando il maggior numero di passi e superando determinati laghi ottiene il maggior numero di punti bonus. Su questa mappa si possono seguire i ciclisti in tempo reale e vedere quale itinerario ha scelto e quanti punti ha guadagnato ciascuno di loro. Come nel Tour de France, il vincitore della tappa indossa la maglia gialla.

Una calda accoglienza ad Andermatt

Tre partecipanti sono stati così veloci nel compiere il loro percorso da arrivare ad Andermatt due giorni prima del previsto. Quasi tutti gli altri sono arrivati un giorno prima per non farsi cogliere dai temporali previsti. Così hanno avuto tempo di scoprire Andermatt, di prendersi cura delle loro biciclette e di riposarsi un po’. The Sun Trip Alps è stato ospitato ad Andermatt nell’ambito di Andermatt Responsible, il programma di sostenibilità del gruppo Andermatt Swiss Alps. Come città dell’energia, Andermatt era predestinata a diventare una delle tappe di questa innovativa corsa. Queste innovative biciclette hanno mostrato in modo straordinario come si possa essere totalmente autosufficienti e viaggiare quasi velocemente come un’automobile usando solo l’energia solare e la forza muscolare. I ciclisti sono stati accolti ufficialmente in Piazza Gottardo ad Andermatt Reuss.

Tappa successiva Disentis

La mattina seguente le biciclette a energia solare hanno attraversato il passo dell’Oberalp. I ciclisti hanno dovuto gestire l’energia con grande attenzione. Dato che era previsto brutto tempo, le batterie dovevano essere cariche entro sera. Solo così potevano proseguire. Per questo si sono goduti ancora di più la pausa pizza sulla soleggiata Piazza Catrina a Disentis. Dopo il rinfresco hanno proseguito poi in direzione Innsbruck. I cerchi colorati sulla mappa si sono spostati a zig zag verso Coira e Thusis.

Impostazione cookie

Il sito Web utilizza i cookie: i cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'impostazione dei cookie da parte nostra. Saperne di più