News

Un otti­mo ini­zio per An­der­matt Mu­sic

8 febbraio 2022

Lo scorso weekend si sono tenuti i primi tre concerti di Andermatt Music sotto la direzione della direttrice d’orchestra svizzera Lena-Lisa Wüstendörfer. È stato un ottimo inizio.

Venerdì sera l’orchestra stabile Swiss Orchestra sotto la direzione di Lena-Lisa Wüstendörfer si è esibita con la violinista Alina Pogostkina davanti ad un grande pubblico. Sabato sera è toccato ad Hélène Grimaud con grande apprezzamento del pubblico. La celebre pianista di fama mondiale ha suonato musica di Claude Debussy ed Erik Satie per poi passare a Frédéric Chopin e Robert Schumann, riempiendo l’intera sala concerti con i meravigliosi arpeggi del suo pianoforte. È stata una serata concertistica di altissimo livello.

Il ricco e vario programma di Andermatt Music prevedeva, accanto alle serate di musica classica e a stelle di fama mondiale, anche la musica del territorio. Per i Gläuffig, che hanno suonato domenica sera, è stato in pratica come “giocare in casa”. La studiata performance di musica folk tradizionale coniugata a idee innovative ha entusiasmato anche i numerosi spettatori dell’ultima serata.

Andermatt Music porta la musica classica ad Andermatt. Il programma ricco e vario è rivolto agli appassionati di musica classica di tutte le età. Oltre all’orchestra stabile Swiss Orchestra, quest’anno si esibiranno anche altre stelle della musica classica, orchestre di fama mondiale ed eccezionali gruppi musicali della Svizzera Centrale.

I prossimi eventi di Andermatt Music

Impostazione cookie

Il sito Web utilizza i cookie: i cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'impostazione dei cookie da parte nostra. Saperne di più