15 gennaio 2020

So­ste­ni­bi­li e com­patti: così sono co­strui­ti gli immo­bi­li di An­der­matt Swiss Alps

Perché gli immobili di Andermatt Swiss Alps sono considerati particolarmente sostenibili?

Il motto di Andermatt Swiss Alps è: costruire in modo più compatto. Ciò che viene già attuato in molte città vale anche per Andermatt a ben 1400 metri sul livello del mare: meno case, quindi meno volume per edificio. Dietro questo c’è la convinzione che i volumi maggiori non solo consumano una minore quantità di energia, ma risparmiano anche spazio.

Da che cosa si riconosce la sostenibilità nello stile architettonico?

Nella zona di borgo chiamata Andermatt Reuss sono previste soltanto poche ville, ma tutti gli edifici sono più grandi. Inoltre, ad Andermatt Reuss non circolano automobili e le distanze sono brevi, per cui gli ospiti possono raggiungere tutto a piedi o con i mezzi pubblici.

"Panoramica dall’alto sulla porzione di borgo di Andermatt Reuss durante i lavori. Alcuni edifici sono attualmente in costruzione "

Come sono costruiti gli immobili?

Gli appartamenti per le vacanze e gli alberghi di Andermatt Swiss Alps sono conformi allo standard Minergie, un marchio di qualità svizzero riconosciuto per edifici concepiti in base ai principi ecologici e di sostenibilità con ridotto fabbisogno energetico.

Chi costruisce gli immobili?

Quando si assegnano gli incarichi, vengono prese in considerazione, se possibile, le imprese locali e regionali, sia per la costruzione che per la gestione. Questo non solo promuove l’economia locale, ma consente anche di risparmiare le emissioni di CO2 del tragitto per raggiungere la località.

Come vengono riscaldati e gestiti gli edifici di Andermatt Swiss Alps?

L’elettricità e il calore sono ottenuti da fonti rinnovabili e garantiscono un approvvigionamento energetico neutro in termini di CO2 per tutti gli immobili, grazie al teleriscaldamento generato dalla centrale di Göschenen e alla legna che proviene dalla regione del Canton Ticino.

La Reuss ad Andermatt in inverno con pareti di roccia, neve e ghiaccio

Questo vale per tutti gli edifici di Andermatt Swiss Alps?

Non proprio. L’Hotel The Chedi Andermatt, pur essendo interamente riscaldato mediante teleriscaldamento, è dotato anche di ventilazione controllata e presenta inoltre un involucro edilizio compatto di alta qualità conforme allo standard Minergie, ma non ha ancora un certificato. Ciò è dovuto all’illuminazione, che verrà adattata gradualmente nei prossimi anni. In altri edifici, come gli impianti di risalita e i ristoranti di montagna gestiti da Andermatt Swiss Alps, gli involucri sono costruiti secondo gli standard più recenti, ma non è possibile collegarli alla rete di teleriscaldamento. Per le linee si dovrebbero aprire dei viali tagliafuoco nel suolo e nella foresta, il che causerebbe a sua volta gravi danni ambientali.

E i danni all’ambiente causati dalla costruzione di piste da sci e di altri impianti?

Varie organizzazioni per l’ambiente sono state coinvolte nella progettazione e costruzione del campo da golf e del comprensorio sciistico. Le acque della Reuss e del Dürstelenbach vengono monitorate online per registrare gli effetti delle attività di costruzione. La Reuss è stata rinaturalizzata. La superficie del campo da golf è particolarmente adatta per la riproduzione degli uccelli e questo dato è stato confermato da uno studio dell’istituto ornitologico svizzero Sempach.

Baita isolata in montagna in inverno

Chi verifica il rispetto di queste misure?

Per conto di Andermatt Swiss Alps, la società Basler & Hofmann fornisce supporto ambientale ad Andermatt Reuss sin dall’inizio della costruzione nel 2009. Insieme a Basler & Hofmann, sono coinvolti altri partner specializzati come la Dr. Heinrich Jäckli AG focalizzata sulla geologia, la stazione ornitologica di Sempach, la Enviso Umweltplanung (società di pianificazione ambientale) per i controlli dei cantieri in corso. Questo avviene secondo un capitolato d’oneri approvato dall’ufficio per la protezione dell’ambiente del Canton Uri.

Altre storie da Andermatt

Impostazione cookie

Il sito Web utilizza i cookie: i cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'impostazione dei cookie da parte nostra. Saperne di più