Escursioni invernali

Escur­sio­ni in­ver­na­li su cir­ca 70 chi­lo­me­tri in­tor­no ad An­der­matt

Passeggiate attraverso paesaggi completamente innevati e godetevi l'aria fredda e frizzante. Intorno ad Andermatt troverete numerosi sentieri escursionistici invernali preparati e segnalati con cartelli rosa.

Rete di sentieri

Nella regione di Andermatt ci sono sentieri invernali per tutti i gusti. La rete di sentieri, accuratamente preparati e ben segnalati, si estende da Realp nella valle di Orsera a Disentis nella Surselva, dall'Arnisee ghiacciato, nel pittoresco bosco innevato, al soleggiato itinerario che va da Sedrun a Disentis. A seconda del tempo e di quanto sei in forma, puoi scegliere una delle varie opzioni. 

Da Andermatt al Nätschen

Il sentiero che sale sul Nätschen segue la strada dell'Oberalp, condivisa con altri appassionati di sport invernali. Dove d'estate i ciclisti da strada, gli appassionati di moto o i conducenti di auto d'epoca o sportive curvano sul passo, ci si può godere il pendio soleggiato e il panorama anche passeggiando a piedi. Più in alto si arriva, più ampia è la vista sulla valle di Ursern e il Gottardo. Una volta sul Nätschen, ci si può godere una bevanda rinfrescante nel ristorante della famiglia Matti, sulla terrazza soleggiata del ristorante Nätschen o sull'Alphittä, prima di affrontare il percorso di ritorno a valle. Se si desidera camminare solo per un tratto, si può prendere la funivia Gütsch Express oppure la ferrovia Matterhorn Gotthard Bahn per l’altro tragitto.

Iniziare a 2.300 metri sul livello del mare

Il punto di partenza di questa escursione invernale intorno allo Stöckli è la stazione di montagna della funivia Gütsch Express. Si tratta di un'escursione di due chilometri che non presenta quasi nessuna pendenza ed è quindi adatta anche alle famiglie. La vista, pressoché panoramica, è mozzafiato. Il tranquillo silenzio tra le meraviglie invernali ricoperte di neve è interrotto solo dalle esclamazioni entusiaste degli appassionati di sport invernali sulla pista vicina e dal dolce ronzio delle turbine eoliche.

Un tour per il pomeriggio

Il percorso circolare da Sedrun a Rueras dura circa un'ora e mezza e offre molte opportunità di sosta per rinfrescarsi. Poiché una parte del sentiero si trova nella valle, in pieno inverno questa escursione è raccomandata dopo mezzogiorno per poter prendere più sole possibile. La partenza è prevista alla stazione ferroviaria di Sedrun e si raggiunge prima il ruscello Strem dove, ai piedi della linea ferroviaria, il sentiero escursionistico invernale conduce fino a Rueras. Da qui continua fino al fondo della valle, molto vicino al Reno. La via del ritorno conduce lungo la pista di sci di fondo fino alla centrale elettrica, poi a Camischolas e di nuovo alla stazione.

Mezzi pubblici

Le località del comprensorio sciistico Andermatt+Sedrun+Disentis sono collegate tra loro dalla linea ferroviaria Matterhorn Gotthard Bahn e il viaggio attraverso il passo dell’Oberalp offre una vista unica sulle cime innevate. In questo modo è possibile raggiungere comodamente i diversi punti di partenza o prendere il treno di ritorno dopo un'escursione.

Altre attività invernali

Impostazione cookie

Il sito Web utilizza i cookie: i cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'impostazione dei cookie da parte nostra. Saperne di più