News

Il Grand Prix Mi­gros per la pri­ma vol­ta ad An­der­matt

21 febbraio 2022

A causa della mancanza di neve ad Airolo, il Grand Prix Migros di Swiss Ski è stato trasferito all’ultimo minuto ad Andermatt. Un OK team è stato rapidamente messo insieme in modo che i giovani sciatori si potessero qualificare per la finale di fine marzo. Il Grand Prix Migros ha già fatto emergere molti talenti. Aline Danioth è salita otto volte sul podio e ha vinto la gara di sci tre volte. Hanno partecipato a questo Grand Prix altri famosi campioni di sci svizzeri, tra cui Lara Gut-Behrami, Marco Odermatt e Michelle Gisin.

Piste veloci

In un lasso di tempo di appena due settimane l’OK Team si è trovato ad affrontare l’impegnativo compito di organizzare il Grand Prix Migros con un gruppo di oltre 400 piccole stelle dello sci. I dipendenti della SkiArena Andermatt-Sedrun e dello Sci Club Gotthard Andermatt hanno molta esperienza nell’organizzazione di gare e hanno quindi trovato la migliore location: le porte sono state piantate nella neve sotto il Gütsch-Flyer. Ciò ha garantito anche ai fan della neve un divertente viaggio sulla seggiovia.

A seconda della categoria di età, i bambini e i ragazzi sono partiti su una pista più corta o più lunga.

Un villaggio colorato

I visitatori hanno potuto approfittare di un po’ di intrattenimento anche fuori dalle piste e al di fuori della gara. Nel corso della giornata c’erano circa 800 membri dello staff a disposizione dei visitatori nel villaggio del Grand Prix. Oltre all’intrattenimento non potevano mancare delle deliziose proposte gastronomiche. Il team di Mountain Food ha preparato alcuni semplici menù in perfetta armonia con le montagne di Andermatt. Gli amanti dei cibi della tradizione, hanno optato per un Bratwurst, mentre gli altri hanno potuto scegliere ad esempio una zuppa Dahl di lenticchie di alta montagna.

Un festival ben riuscito

Al di là dei molti visi stanchi ma felici dei ragazzi, alla fine i quattro ragazzi e ragazze più veloci di ogni categoria sono riusciti a qualificarsi direttamente per la finale; anche l’OK team era esausto, ma soddisfatto! L’evento è stato organizzato in pochissimo tempo e condotto con grandissimo impegno. Ma soprattutto chi ha contribuito maggiormente al successo della première del Gran Prix Migros della Valle di Orsera sono stati i molti volontari, la maggior parte dei quali messi a disposizione dallo Sci Club Gotthard Andermatt. E chi può dirlo, magari tra questi ragazzi raggianti si cela anche il nostro prossimo grande campione di sci svizzero.

Impostazione cookie

Il sito Web utilizza i cookie: i cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'impostazione dei cookie da parte nostra. Saperne di più